Cosa possono lavorare le macchine COBORN? Scopriamo i materiali!

Le macchine COBORN sono progettate per lavorare i due materiali più resistenti al mondo: Diamante e Nitruro di Boro Cubico (cBN).

Le nostre macchine possono anche lavorare i materiali più tradizionali come ceramica e metallo duro.

Sono disponibili diverse forme e sagome di diamante e cBn che richiedono requisiti di studio ingegneristico specifico per ogni singola soluzione.

UTENSILI PCD

Il diamante policristallino è composto da polvere fine di diamante sintetico che viene fuso ad alta temperatura e ad alta pressione in forma di blocchetti o steso su una base di metallo duro.

Inoltre, è leggermente menu duro del diamante singolo (SCD) ma la resistenza all’usura è similare.

La sua applicazione principale è per utensili da taglio per materiale non-ferrosi per la produzione di massa.

UTENSILI MCD

Il diamante monocristallino è il termine solitamente usato quando si fa riferimento a diamanti singoli sintetici realizzati con tecniche di alta pressione e alta temperatura (HPHT).

La lavorazione di questi cristalli richiede l’utilizzo di lappatrici, rettifiche e lucidatrici per ottenere utensili da taglio quali trafile, ravvivatori e i dissipatori di calore.

UTENSILI SCD

Il diamante SCD è un diamante sintetico creato in laboratorio ed è il materiale più duro conosciuto, anche se molto fragile e sensibile a urti e vibrazioni.

Inoltre, non si presenta in polvere ma sotto forma di grandi cristalli e viene utilizzato nel mondo dei gioielli o per utensili in miniatura utilizzati nell’industria ottica ed elettronica.

UTENSILI PcBN

Come il diamante, la povere cBN può essere fusa in blocchetti o steso su una base di metallo duro per creare il policristallino cBN.

Il PcBN è una miscela di particelle cBN con un legante ceramico.

Il suo vantaggio principale è una migliore stabilità rispetto al PCD nella lavorazione di materiali ferrosi.

UTENSILI CVD

La deposizione chimica a vapore è un metodo relativamente nuovo per realizzare il diamante sintetico da un gas ricco di carbonio.

Le lastre di grandi dimensioni possono essere create in Policristallino o Monocristallino.

La lappatura di queste lastre piane in diamante per la realizzazione di forme quali utensili, rulli di ravvivatura o altro, necessita di macchine dedicate.

Siamo i nuovi distributori italiani per la COBORN ENGINEERING CO LTD

Un nuovo marchio si aggiunge tra le numerose case che distribuiamo in esclusiva per l’Italia.

Si tratta dell’azienda inglese COBORN ENGINEERING CO LTD, leader mondiale nella costruzione di macchinari a CNC e attrezzature speciali per le industrie dei diamanti policristallini, monocristallini, le industri degli utensili per le pietre preziose e diamanti naturali o sintetici.

La gamma propone macchine rettificatrici della seria RG per il mercato degli utensili in PCD e PcBN, rettificatrici planetarie serie PG per diamanti naturali o sintetici SCD, rettificatrici di forma serie FG, lappatrici planetarie serie PL, piatti”scaif” per lucidatura, mandrini per fresatura e rettifica ad alta frequenza e macchine equilibratrici dinamiche serie DB.

L’azienda COBORN vanta più di 75 anni di attività continuativa di questo specifico settore, con oltre il 90% delle macchine esportate in tutto il mondo.

Vi informiamo che prossimamente potrete trovare la gamma delle loro macchine sul nostro sito.

Nuovi videomicroscopi TRCVMAF – TRCVMAFPRO

Sermac Srl presenta i nuovi Videomicroscopi con autofocusTRCVMAF e TRCVMAFPRO per l’ispezione di particolari in serie in alta risoluzione, su monitor esterno e senza oculari.

La nuova struttura meccanico/ottica “all in one” è progettata per assicurare la massima stabilità di impiego e comfort, è pronta all’uso e senza la necessità di collegamento ad un computer.

La visione su un ampio monitor esterno anzichè con i tradizionali oculari, garantisce agli operatori un comfort d’uso senza eguali.

L’autofocus molto reattivo ed ulteriormente velocizzabile con un pomello apposito di regolazione dell’altezza e le tre tipologie di luci disponibili (episcopica, diascopica e coassiale), captano con grande accuratezza, tutti i dettagli e le forme profilo da ispezionare, minimizzando i tempi improduttivi.

Le funzioni HDR integrate (High Dinamic Range), il sensore con alta risoluzione, il gruppo ottico di alta qualità costruttiva per ingrandimenti fino a 180X permettono ispezioni facili, veloci e precise.

Gli strumenti sono forniti di un apposito software con interfaccia semplice ed essenziale e una grafica molto intuitiva.

Nuovi disoleatori per lubrorefrigeranti

Sermac Srl propone, tra l’intera gamma delle case rappresentate, i nuovi Disoleatori a nastro per lubrorefrigeranti prodotti dalla italiana Disolplus.

Tra i vari sistemi di filtrazione impiegati sulle macchine utensili, il trattamento di disoleazione è un complemento utile, se non indispensabile, per risolvere efficacemente numerose problematiche di depurazione dei liquidi lubrorefrigeranti.

La gamma DS300 dei disoleatori a nastro Disolplus, tutti certificati CE, consentono la separazione di oli, grassi o in genere idrocarburi presenti nei liquidi impiegati, per il loro recupero e smaltimento.

L’utilizzo evita la formazione o l’accumulo, tipicamente superficiale, di strati oleosi o grassi che favoriscono il degrado precoce del lubrorefrigerante e salubrità ambientale del posto di lavoro.

I disoleatori operano sfruttando il principio della differente tensione superficiale della fase oleosa che aderisce selettivamente al nastro in rotazione, per poi venire rimossa da un apposito raschiatore e separata in un contenitore di raccolta.

L’applicazione del gruppo è semplice e veloce grazie alle dimensioni compatte e può essere posizionato in qualsiasi punto della superficie della vasca da trattare.

Alcune caratteristiche tecniche sono l’alimentazione a 220V, una elica specifica per la circolazione dell’emulsione in vasca e l’ossigenazione della emulsione tramite un flusso d’aria regolabile.

La struttura robusta in acciaio zincato ha dimensioni totali di 500x210x100mm, con un peso totale 2,5 kg e pescaggio base di 300mm con disponibilità di prolunga e cinghia per aumentarlo a 600mm.

Le cinghie in PVC autotensionate hanno uno sviluppo di 800/1.100mmX35mm in larghezza.

L’azionamento del gruppo con un affidabile motoriduttore epicicloidale da 12V montato su albero dotato di due cuscinetti e la velocità regolabile tramite un potenziometro integrato, permettono una capacità di estrazione di 2 / 5 l/h della fase oleosa. Inoltre, il sistema viene fornito di un particolare gruppo con galleggiante ed aggancio universale che, applicato al contenitore di raccolta, permette il controllo del livello degli oli estratti.

Il funzionamento del sistema è gestibile in totale sicurezza ed autonomia in modo da agire sia contemporaneamente all’impianto di filtrazione della macchina utensile su cui è installato che a macchina ferma.

MECSPE BARI 2019 – Fiera del Levante 28-30/11/2019

SERMAC SRL è lieta di informarVi che sarà presente alla prossima Fiera del Levante MECSPE BARI dal 28 al 30 Novembre, presso il Nuovo Padiglione – Stand P08.

Il nostro Team di esperti Vi aspetta, per presentarVi tutte le novità esposte dalle Aziende da noi rappresentate e distribuite in esclusiva sul mercato italiano e leader nel proprio settore di applicazione come, gli strumenti di misura di precisione ACCUD e MICROTECH, gli altimetri, i proiettori, macchine a coordinate e le macchine di visione 2D/3D TRC GROUP, i normalizzati e accessori per le officine NORELEM, i sistemi modulari di serraggio pezzo 5TH AXIS, i sistemi di saldatura a ultrasuoni per materiali termoplastici e metalli non ferrosi SONICS&MATERIALS e l’ampia gamma dei disoleatori a nastro per lubrorefrigeranti DISOLPLUS.

Siamo a Vostra disposizione per proporVi soluzioni innovative e personalizzate per soddisfare tutte le Vostre esigenze.

Vi aspettiamo alla Fiera del Levante!

MECSPE 2019 – Fiere di Parma 28-30/03/2019

SERMAC SRL è lieta di informarVi che sarà presente alla prossima fiera MECSPE di Parma, dal 28 al 30 Marzo, presso il Pad. 3 – Stand A70.

Il nostro Team di esperti Vi aspetta, per presentarVi tutte le novità esposte dalle Aziende da noi rappresentate e distribuite in esclusiva sul mercato italiano e leader nel proprio settore di applicazione come, gli strumenti di misura di precisione ACCUD e MICROTECH, gli altimetri, i proiettori, macchine a coordinate e le macchine di visione 2D/3D TRC GROUP, i normalizzati e accessori per le officine NORELEM, i sistemi modulari di serraggio pezzo 5TH AXIS, i sistemi di saldatura a ultrasuoni per materiali termoplastici e metalli non ferrosi SONICS&MATERIALS e l’ampia gamma dei disoleatori a nastro per lubrorefrigeranti DISOLPLUS.

Siamo a Vostra disposizione per proporVi soluzioni innovative e personalizzate per soddisfare tutte le Vostre esigenze.

Vi aspettiamo alla Fiera di Parma!